INIZIA LA LONGINES FEI WORLD CUP

Data: 08 ottobre 2018

La finale della Nations Cup a Barcellona ha segnato la chiusura della stagione all’aperto in Europa, dove scatta a Oslo, Norvegia (11-14 settembre) la prima di 13 tappe della Fei World Cup di salto ostacoli (ma inizieranno presto anche le parallele W-Cup di dressage, volteggio e attacchi) che si concluderanno nell’aprile del 2019. Da ricordare che la settimana successiva c’ è la tappa di Helsinky (17-21 ottobre) e poi subito quella di Verona (24-28 ottobre).

In realtà, mentre nel Vecchio Continente si comincia a saltare a coperto,  sono ancora in calendario alcuni grandi eventi “autdoor”, ma in luoghi più esotici: ossia la finale di Doha del Global Tour e, più imminente, il Morocco Royal Tour con lo CSIO di Rabat e gli altri CSI del suo programma. Andiamo per ordine.

LONGINES FEI WORLD CUP DI S.O.
La Longines FEI Jumping World Cup™ – Western European League, edizione 2018/2019, avrà inizio a Oslo in Norvegia e andrà in scena dall’11 al 14 ottobre prossimi. Per l’Italia partecipano Michael Cristofoletti (Sig Debalia e Belony), Luca Moneta (Amethyste du Coty, Connery e Neptune Brecourt) e Alberto Zorzi (Contanga 3, Ulane de Coquerie e Eclat du Bourbeq).

MOROCCO ROYAL TOUR
Al via la  IX  edizione del Morocco Royal Tour, articolato su tre tappe: CSI4*-W/1* – Tetouan (04/07 ottobre 2018), CSIO4*-W/1* – Rabat (11/14 ottobre 2018), CSI4*-W/1* – El Jadida (18/21 ottobre 2018). Gli azzurri in gara saranno: Roberto Arioldi (Chiclone, Dundee V/h Marienshof),  Natale Chiaudani (Queensland E, Cayen Van Het Hobos, Almero 12), Emanuele Gaudiano (Stakkaletta Ps, Quinn Van De Heffinck, Caspar 232, Kingston van het Eikenhof, Carlotta 232),  Roberto Turchetto (Cruzeiro, Baron, Adare) e Marco Viviani (Moser Van ‘t Verahof, Igor De Muze, Zaila DI Villagana).

Naturalmente il calendario del prossimo fine settimana è ricco anche di altri eventi, in Europa soprattutto, ne parleremo a tempo debito.

‹ Tutte le News