UN PO’ DI SAN SIRO ALLE CAPANNELLE

Data: 12 Settembre 2021

Domenica 12 settembre all’Ippodromo Capannelle si correrà il premio Eupili, a seguito della decisione del MIPAAF di spostare alcune corse di selezione programmate sino al 3 ottobre (compreso) presso l’ippodromo di Roma Capannelle, dopo l’infestazione di larve della specie Popillia Japonica che ha gravemente danneggiato alcuni tratti del manto erboso delle piste dell’Ippodromo Snai San Siro di Milano.

Questi i Premi milanesi che si correranno a Roma: Premio Eupili 12 settembre 2021; Premi Tesio, Cumani e Piazzale 19 settembre 2021; Premi Coolmore, Riva e Criterium Nazionale 3 ottobre 2021.

Il premio Eupili è parte integrante di un quartetto di corse che molto opportunamente è stato riservato alle sole femmine veloci di due anni che in questo modo hanno alla loro portata un qualificante percorso di selezione e di vertice. Un viaggio iniziato con il Perrone a Roma, proseguito con il Crespi a Milano e che si completerà domenica con l’Eupili e successivamente a metà ottobre con il Pandolfi. Tutte le quattro prove sono listed. Nove frecce nelle gabbie: Bluma, Cristal Wind, Filly of Malta, Island of Love, Lollipop Girl, Queen Rouge, Shemoon, Sofy Belle e Transylvania. Sarà spettacolo.

La giornata festiva si snoda attraverso un programma di qualità grazie a ben quattro condizionate e due handicap. Domenica 12 settembre sarà la pista grande la vera protagonista del pomeriggio a Capannelle (ben cinque corse), con l’Eupili in pista dritta sui 1200 e un’altra corsa in pista all weather. Le distanze andranno dai 1200 fino ai 2000 metri.

I due anni avranno anche a disposizione due ottime condizionate sui 1500 intitolate alla casa di vendite SGA che organizza l’evento, a pochi giorni dalle Aste Yearling. Le femmine nella terza corsa di giornata saranno in 8: Bridge Secret , Freccia, Gerilda, Is Arutas, Isabel Queen, Longlife Elisir, Raven’s Rose e Vendicari. La risposta dei maschi, che aprirà il pomeriggio di corse, anche questa di elevato spessore qualitativo, vedrà in campo sei protagonisti: Bahja del Sol, Freschezza, Ghepardo da Todi, Nepente e Wonka Willy.

Il miglio sarà il tema delle altre due prove selettive del pomeriggio, una riservata alle femmine di tre anni molto ben affollata, il Premio Macrina D’Alba, e l’altra per tutti gli anziani. Le femmine di tre anni sul miglio saranno in ben 10 con le pregevoli individualità di Chipie di Irlande, Ginger Beer, Happiness Therapy, Memo de l’Alguer, Mutamayezaah, Rock de Barzah, Sopran Basilea, Suicide Squad, Thrinax e Windy Dancer. Si tratta in gran parte di cavalle abituali frequentatrici di corse listed .

Splendida anche la prova per anziani, il Premio Campidoglio “Japan Days”, con in campo il laureato classico Cima Emergency affrontato da Biedermann, Homer, Nice Name, Only Time, Saemeridiana, Trita Sass e Wind the Best.

EVENTI COLLATERALI

Domenica 12 settembre, l’Ippodromo Capannelle ospiterà il Mercatino Giapponese, nato nel maggio 2007 dal desiderio di un gruppo di giapponesi residenti a Roma di creare uno spazio di incontro ed un contenitore che potesse avere la funzione di avvicinare la cultura nipponica a quella del loro paese di adozione.

JAPAN DAYS è il titolo di questo appuntamento che darà il nome anche al prestigioso Premio Campidoglio. Si tratta di una Mostra Mercato con una proposta che spazia dal classico dei bonsai e kimono al pop colorato del mondo comics   & game, laboratori sulle arti giapponesi per grandi e piccoli, esibizioni di arti marziali, sushi e street food, massaggi shiatsu e kobido accompagneranno i visitatori in un percorso fuori dagli schemi ma sempre fedele alle tradizioni di una cultura importante come quella del mondo del Sol Levante.

Fonte Agenzia ippica online Cavallo2000 (testo di Fabrizio Tomasello)

‹ Tutte le News