CSADEI ORO NEI TRICOLORI GIOVANI

Data: 12 Settembre 2021

Lorenzo Correddu (Scuderia Parco dei Mulini Lombardia | Istr. Esmerarlda Pecchio) ha vinto la medaglia d’oro del Campionato Italiano Assoluto Junior Selleria Equipe in sella a Ultos. Il binomio ha concluso le prove con 0.34 punti di penalità. “La gara è andata benissimo – dichiara Lorenzo – sono molto soddisfatto di questo risultato anche perché è la mia prima medaglia d’oro in un Campionato Italiano. Sono felice di come ho montato e del mio cavallo. Lui è giovane ed italiano (sardo per la precisione) e si è comportato davvero bene, sono orgoglioso di lui. Il gradino più alto del podio è una grandissima emozione e conferma una buona stagione in cui sono stato anche il migliore azzurro nei Campionati Europei Junior di Salto Ostacoli”. Seconda posizione per Elisa Chimirri (Circolo Ippico Capannelle Lombardia | Istr. Emilio Callioni) su Calandro Z con 8.24 punti di penalità totali e terza posizione per Camilla Bassan (Simply Horse Lombardia | Istr. Andrea Bassan) su Lasco Van De Ganzenakker con 11.43 punti di penalità.

È il giovane Giovanni Vincoli su Quitana VDV (Top Flight Equestrian ASD Lombardia | Istr. Paolo Sareni) il numero uno del Campionato Italiano Children Selleria Equipe. (9 pen). Il binomio ha terminato le gare con 9 punti di penalità totali.“È stata una bellissima avventura – commenta Giovanni. Questa vittoria è un’emozione unica. Sono state giornate intense e per cavalieri e cavalli è stato importante mantenere concentrazione e nervi saldi per affrontare i selettivi percorsi. È andato tutto al meglio e per me questa medaglia d’oro rappresenta un obiettivo raggiunto, dopo l’argento a squadre conquistato con il Team Italia Children in occasione degli Europei di Vilamoura 2021”. La seconda posizione è di Matilde Frigo in sella First Lady (Nuova ASD C.I. Cinq Fo’ Lombardia | Istr. Silvano Graziotti) con 9 punti di penalità totali e la terza posizione è di Vittoria Calabrò su Abete (C.I. Bressanella ASD Lombardia | Istr. Stefano Sacchi).

La migliore dei Campionati Italiani Assoluti Pony è Agata Orlandi (A.S. Etrea Lombardia | Istr. Matteo Checchi) in sella al suo Lackagh More Golden Boy. Il binomio ha chiuso le gare con 20 punti di penalità totali. “Sono contenta di questo risultato – dichiara Agata – anche perché ho questo pony dal 2017 e abbiamo costruito insieme una lunga carriera. Ha un grande cuore ed è molto coraggioso, abbiamo fatto binomio sin da subito e arrivare qui oggi è un’importante conferma. Appena ho saputo di aver vinto, confesso di aver versato qualche lacrima di gioia, è una grande soddisfazione e oggi sono molto felice”.Podio tutto al femminile con la medaglia d’argento di Camilla Bassan (Simply Horse Lombardia | Istr. Andrea Bassan) in sella a LCC Westmount Mirahs Star con 24 punti di penalità totali e la medaglia di bronzo di Vittoria Scognamiglio (C.I. La Vigna Lombardia | Istr. Massimiliano Scognamiglio) in sella a Kiss Me Van Het Beykensveld con 30 punti di penalità totali).

Questa manifestazione – commenta il Presidente FISE Marco Di Paola, presente ad Arezzo insieme ai Consiglieri federali Artioli, Bedini e Casatiè un’importante occasione di confronto per il nostro settore giovanile. Complimenti ai ragazzi, agli istruttori e ai genitori che supportano i giovani atleti in questa bellissima passione.
Tra questi campioni fa piacere riconoscere gli stessi atleti i che nelle scorse edizioni abbiamo visto saltare nelle categorie più piccole, spesso insieme ai medesimi cavalli.
Vederli crescere in sella è una grande soddisfazione per la Federazione”.

Assegnati anche i titoli di Criterium Young Rider, Criterium Junior, Criterium Children, Trofeo Young Rider, Trofeo Junior e Trofeo Children. E’ possibile consultare le classifiche complete con tutti i vincitori QUI.

Sul web-site federale (www.fise.it) sono disponibili le interviste ai protagonisti di tutte le categorie in programma.

‹ Tutte le News